L’odontoiatria protesica fissa comprende tutti quegli elementi che vengono inseriti permanentemente nella mascella e non possono essere rimossi dal paziente.

Corone dentali

Le corone sono sostituti protesici fissi che si inseriscono su denti o impianti dentali. Dopo la cementazione coprono completamente il resto del dente.

Grazie a una tecnologia moderna che ci permette la produzione di tutti tipi di protesi, i denti donano un aspetto completamente naturale rispettando alti criteri di estetica.

Le corone, come parte dell’ondotoiatria protesica fissa possono essere in metallo-ceramica, zirconio-ceramica o in ceramica rinforzata.

Le corone dentali vengono eseguite nei casi in cui il dente naturale è danneggiato in gran parte, sia a causa della carie, fratture o per motivi estetici (es. colore o forma dei denti insoddisfacenti).

Le corone in metallo-ceramica (base in metallo rivestita di ceramica) sono soddisfacenti dal punto di vista estetico ed in certi casi rappresentano ancora l’unica soluzione possibile (es. nei ponti con grandi distanze dovute alla perdita di un gran numero di denti).

Le corone in zirconio-ceramica (base in zirconio rivestita in ceramica) sono esteticamente corone dentali perfette. Sono adatte a coloro che desiderano avere un sorriso completo il più naturale possibile. Vengono progettate e affidate a speciali percorsi industriali (tecnologia CAD/CAM). Con questo tipo di tecnologia e’ possibile eseguire ponti minori (fino a 5 elementi) in solo 3 giorni.

Corone in ceramica rinforzate (Empress, Emax) vengono prodotte di ceramica di alta qualità e sono usate principalmente quando è necessario montare solo una corona su un dente naturale o un impianto. Il posizionamento di questa corona in ceramica, come pure la sua lavorazione da parte del dottore di medicina dentale e del odontotecnico richiedono un alto livello di istruzione. Con la tecnologia CAD/CAM questa corona può essere eseguita in solo un’ora di tempo.

A differenza delle corone dentali che si inseriscono su un dente solo, nell’odontoiatria protesica è possibile risolvere una parziale mancanza di denti anche con un ponte.

Se al paziente mancano più denti, e nemmeno quelli rimanenti sono nel miglior stato dal punto di vista estetico, nella maggior parte dei casi si ricorre alla realizzazione di ponti in ceramica sui denti naturali (a patto che la loro distanza e stabilità siano adeguate).

Grazie ai numerosi vantaggi in implantologia uno o più denti persi possono essere sostituiti da un ponte in ceramica su impianti, senza dover agire sugli altri denti sani.

Richiedi un preventivo gratuito e ottieni uno sconto speciale

Compila il modulo per richiedere informazioni o prenotare una visita. Prenota la prima visita gratuita.

A quale trattamento sei interessato/a?
Richiesta generaleAll-on-4ImpiantiProtesiOrtodonziaMedicina estetica dentale
Inviaci la radiografia panoramica (ortopantomografia):